mercoledì 26 marzo 2014

Regina dalla spada di luce

Carissimi vi posto queste foto di un soggetto se lo vogliamo catalogare " fantasy" è un modello della Andrea scolpito bene e abbastanza "trendy" in questo periodo dove il fantasy spopola!
Si tratta di una guerriera denominata Regina dalla spada di luce , nn è proprio il mio genere ma avanti con i commenti grazie!

venerdì 21 marzo 2014

Halloween ( in ritardo)

A Lione ho trovato una piccolo soggetto per divertirmi , anche se nn è  novembre spero vi piaccia!


mercoledì 5 marzo 2014

Ringraziamento!

Cari ragazzi , voglio con voi condividere questo mio riconoscimento che la mostra Internazionale di Lione a febbraio 2014 ha voluto darmi.
Sono contento dell'argento assegnatomi nella categoria standard poichè la concorrenza era molto agguerrita.
La rassegna era al solito bella con tante sorprese e invenzioni nel campo modellistico europeo, vittoria nn scontata dunque , ancora grazie a chi mi ha sostenuto professionalmente e nn,  fino a questo punto.
Alla prox avventura allora! 
Al Mondiale  di Stresa 2014 grazie!

venerdì 24 gennaio 2014

Jan Andoche Junot

Jan Andoche Junot Duca di Abrantes fu protagonista di una veloce carriera .
Nato nel 1771 da famiglia borghese,si arruola nel 90,nel battaglione dei volontari del Cote-d'or e  diviene sergente dei granatieri.
Nel 93 conosce Napoleone  e nel 94 diviene  tenente, nel 95 aiutante da campo del medesimo Generale Bonaparte e un anno dopo diviene capitano del 1 Ussari.
Segue Bonaparte in Italia e nella campagna d'Egitto,




dove si distingue nella battaglia delle piramidi.
Ferito e catturato venne rimpatriato come invalido ed ottenne il grado di Generale di Brigata.
Nel  1801 viene nominato Generale di Divisione, nel 04 Colonnello generale degli Ussari ed infine Grande Aquila.
Diviene poi un anno dopo Ambasciatore in Portogallo, ma il ruolo di pacifista gli risultò stretto, così prese parte come aiutante di campo nella battaglia di Austerlitz, al fianco dell'imperatore.
Ritornato a Parigi viene reintegrato come governatore militare , ma da li in poi cade in disgrazia per i suoi momenti mentali eccessivi e di poca lucidità mentale .
Da qui si ebbe un declino che lo portò a morire nella casa paterna , proprio a ragione di uno dei suoi gesti di follia.

venerdì 10 gennaio 2014

Ufficiale dei Granatieri della Guardia Imperiale.

Questo bel pezzo della Pegaso aveva catturato la mia attenzione e così mi sono cimentato , spero vi p
iaccia!


venerdì 20 dicembre 2013

Filippo Duca di Borgogna

Ciao a tutti con questo post vi ringrazio per il bronzo datomi a Monte san Savino 2013 e per la miglior araldica espressa proprio con questo pezzo al concorso di Savona che si è svolto questo dicembre 2013.
Che dire,  il pezzo è impegnativo ed è un soggetto molto affascinante, si tratta di Filippo " il Buono" Duca di Borgogna . Mi viene da ridere al pensiero che fosse soprannominato " il buono" , dato che il motto della sua casata è " J'ai hate " cioè Io odio.
L'araldica è molto complessa essa è costituita da "Blasone inquartato con le armi di Borgogna. al 1 e 4  azzurro con fiordalisi oro con bordura argento e rosso ( Borgogna moderna) .
Al 2 a sinistra banda d'oro e azzurra di sei pezze con bordura rossa ( Borgogna antica), mentre a destra nero con leone oro armato e linguato rosso( Brabante).Al
3 a sinistra banda d'oro e azzurra di sei pezze con bordura rossa , a destra argento con leone rosso armato e coronato oro, linguato rosso con coda a due punte ( Limburgo). Su tutto a cuore lo scudo di Fiandra in oro con leone nero e linguato rosso.
Elmo e lambrecchino azzurro seminato di fioridi giglio oro e foderato in oro.
Egli fu il fondatore dell'ordine del Toson d'oro il 10 gennaio del 1430 , per il resto lascio a voi la ricerca storica aspetto commenti e ancora grazie!